8 produzione culturale elab180x180PRODUZIONE CULTURALE

Grande adesione allo sciopero dei lavoratori del doppiaggio e circa 400 partecipanti all’assemblea tra attori, direttori, assistenti e adattatori che per 6 ore hanno analizzato, discusso, approfondito ed elaborato, aiutati anche dal confronto con rappresentanti di aziende intervenuti, i temi proposti dalla delegazione sul settore doppiaggio." Lo annuncia una nota di Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom Uil.
 
"L'assemblea ha deliberato l'Indizione dello stato di agitazione del settore, con sospensione di qualunque prestazione aggiuntiva (il c.d. IV turno, i turni di mezzogiorno, sabato e festivi) a partire da lunedì 28 gennaio. Sono state costituite quattro sottocommissioni, cui parteciperanno anche rappresentanti delle società di doppiaggio, dedicate ai temi dei pagamenti, del Ccnl, degli adattamenti e delle nuove piattaforme e nuove frontiere tecnologiche."
 
"Al termine dei lavori delle sotto commissioni, l'assemblea valuterà come procedere la mobilitazione - conclude la nota.
0
0
0
s2sdefault

TUTTE LE NOTIZIE