ACCEDI lucchetto rosso

8 produzione culturale elab180x180PRODUZIONE CULTURALE

L’assenza di segnali di risposta da parte di The Space Cinema dopo lo sciopero nazionale di mercoledì 25 luglio scorso, ci conferma la mancata volontà di dialogo dell’azienda. Aggravata dal rifiuto di presentarsi alla convocazione della commissione comunale di Livorno.

Per questo, le scriventi OO.SS. ritengono di non incontrare TSC il 1 Agosto. Permane, pertanto, lo stato di agitazione nazionale con sospensione di tutte le prestazioni accessorie.
Saranno indette altre giornate di conflitto e sarà data ampia informazione sulle modalità subdole con le quali la multinazionale di proprietà britannica licenzia i lavoratori italiani. Questo comportamento verrà denunciato in tutti gli incontri che si terranno prossimamente con il MIBAC.

SLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL

0
0
0
s2sdefault