ACCEDI lucchetto rosso

7 produzione multimediale ELAB180x180PRODUZIONE MULTIMEDIALE

Il giorno 26 settembre, presso il Ministero del Lavoro è stato sottoscritto il verbale di accordo con il Fallimento B&P Editori, tale accordo consente la tutela dei lavoratori, e consente al Tribunale di Monza di esaminare le eventuale offerte di acquisto pervenute al Fallimento B&P Editori.
Il fallimento B&P Editori presenterà istanza di CIG in deroga , con decorrenza 25 luglio 2013 sino al 31 dicembre 2013, per complessive 179 unità lavorative presenti nelle 12 strutture produttive territoriali.
Il referente del fallimento ha comunicato che il tribunale, ha indicato che il 1° ottobre 2013 verranno esaminate le offerte di acquisto pervenute al fallimento entro il 30 settembre.
Il Sindacato chiederà alla Curatela di essere portato a conoscenza dei risultati delle relative offerte di acquisto e di conoscere il percorso relativo all’esercizio provvisorio ed eventuale scadenza o proroga.

Verbale: BP verbale accordo 26-9-13

0
0
0
s2sdefault

TUTTE LE NOTIZIE