ACCEDI lucchetto rosso

7 produzione multimediale ELAB180x180PRODUZIONE MULTIMEDIALE

Il 30 ottobre u.s. si è tenuto a Milano il coordinamento nazionale del Gruppo “Sole 24Ore”, al fine di analizzare la situazione del Gruppo, in riferimento alla comunicazione che il Presidente dott. Benedini ha rappresentato come “gravissima” il 4 ottobre u.s..
Il Coordinamento pur non sottovalutando la crisi attuale della “carta stampata” e del settore “Editoriale” tutto, che si amplifica sommandosi alla crisi più generale del Paese, non può esimersi da un giudizio critico sul Management del Gruppo, che negli ultimi anni ha chiesto ai lavoratori sacrifici ed ha utilizzato gli ammortizzatori sociali ritenuti “indispensabili” per un risanamento mai avvenuto. Tale Management secondo il nostro modesto avviso non può Governare il risanamento.
Il Coordinamento ritiene necessario che l’Azienda predisponga un Piano di risanamento, che in particolare intervenga sul Management e sulla struttura Dirigente, che affronti i temi dei costi gestionali e del rientro delle attività all’interno dell’alveo produttivo. Un altro tema prioritario è quello delle collaborazioni e delle consulenze che intervengono direttamente sull’attività produttiva e professionale dell’Azienda, tale tema deve trovare una soluzione definitiva.
Assunte queste priorità sarà conseguentemente possibile affrontare i temi di una riorganizzazione aziendale mirata al risanamento.
Quindi l’apertura di un confronto con il Sindacato sarà possibile se gli strumenti di conoscenza saranno disponibili e trasparenti per le Parti. Ciò significa che gli interventi da fare ci possono essere nella misura in cui risanare il “Gruppo” non sia possibile mediante il solo autofinanziamento, ma occorrono sì risparmi, ma anche una assunzione di responsabilità degli azionisti mediante un aumento di capitale. Nello stesso ambito di ragionamento, riteniamo giusto sottolineare che una politica di cessioni di attività “Core” possa essere deleteria e non positiva per il Gruppo e che sarebbe contraddittoria a quanto da noi indicato precedentemente.
Quanto rappresentato per il Sindacato è la base minima di discussione, per aprire un confronto, nel quale possa ritrovare attivamente il contributo diretto delle lavoratrici e dei lavoratori del Gruppo Sole 24 ore.

Le Segreterie Nazionali SLC-CGIL FISTEL-UIL UILCOM-UIL

0
0
0
s2sdefault

TUTTE LE NOTIZIE