ACCEDI lucchetto rosso

7 produzione multimediale ELAB180x180PRODUZIONE MULTIMEDIALE

Il giorno 26 ottobre 2016, presso la sede Rai Pubblicità di Milano, si sono incontrati per un confronto per il rinnovo del contratto nazionale di Rai Pubblicità, le segreterie nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil unitamente al Coordinamento Nazionale Rsu con la direzione del personale assistita da Confindustria Torino.
Si è stabilito, per lo svolgimento del confronto tecnico, l'istituzione di commissioni composte da due componenti per OO.SS. e da 2 componenti di parte aziendale.
Le commissioni tratteranno tecnicamente la revisione normativa, orari e organizzazione del lavoro, inquadramenti, figure professionali,
Le OO.SS. definiranno i componenti successivamente alle elezioni delle Rsu di Torino e Roma che si svolgeranno indicativamente entro il mese di novembre 2016, le commissioni saranno costituite dalle Rsu/Rls elette e Segreterie territoriali.
Nel frattempo, per procedere nel confronto, il giorno 10 novembre 2016, si svolgerà un ulteriore incontro contrattuale nazionale per iniziare la discussione di merito sulla parte relativa alle relazioni sindacali (prima parte del contratto). Nella stessa giornata il coordinamento nazionale Rsu avvierà con la parte aziendale la catalogazione e la collazione di tutti gli accordi realizzati negli anni, al fine di facilitare la discussione tecnica delle commissioni.
Nel corso dell’incontro è stata evidenziata la tempistica del rinnovo contrattuale richiamando l’attenzione sulla scadenza e quindi sulla necessità di considerare il rinnovo della parte economica tenendo conto della vigenza contrattuale nel corso della trattativa.
Su questo argomento così come sul tema più ampio delle garanzie nel contesto di gruppo Azienda e Unione industriale si sono riservate risposte nel corso del prossimo incontro.

LE SEGRETERIE NAZIONALI SLC/CGIL FISTEL/CISL UILCOM/UIL

0
0
0
s2sdefault

TUTTE LE NOTIZIE