ACCEDI lucchetto rosso

7 produzione multimediale ELAB180x180PRODUZIONE MULTIMEDIALE

Lo scorso 20 aprile, in contemporanea dalle sedi di Torino, Roma, Milano, Venezia, Napoli e Bologna, si sono svolte le assemblee dei lavoratori Rai Pubblicità.
Oggetto dell'assemblea organizzate dalle segreterie nazionali Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom Uil unitamente al coordinamento nazionale delle Rsu il rifiuto di Rai Pubblicità nel procedere nella rinnovazione del Contratto Nazionale di Lavoro scaduto da 3 anni.
I lavoratori, dopo un lungo dibattito, hanno votato di promuovere delle iniziative di sciopero per rispondere all'inaccettabile indisponibilità aziendale.
Solo attraverso una risposta corale e netta delle lavoratrici e dei lavoratori si può riaprire un tavolo di confronto serio sul rinnovo del contratto di lavoro, per questo nei prossimi giorni, le OO.SS., indicheranno le modalità di attuazione della protesta.

0
0
0
s2sdefault

TUTTE LE NOTIZIE