ACCEDI lucchetto rosso

7 produzione multimediale ELAB180x180PRODUZIONE MULTIMEDIALE

Il giorno 26 luglio, presso Unindustria-Confindustria, si sono incontrate Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, Ugl Informazione, Snater, Libersind-ConfSal unitamente alla Delegazione Contrattuale con la Direzione del Personale di Rai.
Il nuovo Direttore del Personale ha brevemente ripreso i termini del confronto tenuto col Direttore Generale, ribadendo la volontà di procedere alla rinnovazione del Contratto di lavoro senza pregiudiziali sull’incremento dei minimi salariali, ma chiarendo che le risorse a disposizione sono limitate alle previsioni di entrate dei prossimi anni, per le quali si stima una riduzione nella componente di Canone spettante a Rai rispetto al 2016.
Le parti hanno convenuto di proseguire il confronto partendo da quanto già elaborato su alcune materie oggetto di confronto contrattuale negli scorsi mesi, riavviando il lavoro della commissione figure professionali e attivando la commissione per la rielaborazione dell’istituto delle trasferte.
Le parti hanno condiviso l’idea di procedere rapidamente nel confronto, provando a chiudere il rinnovo con tempi certi e sicuramente entro il 2017.
L’azienda, visto l’oggettivo allungamento dei termini di confronto, ha messo sul tavolo l’ipotesi di allungare la vigenza contrattuale al 2018. Tale ipotesi consentirebbe il reperimento di maggiori risorse per il rinnovo in discussione, e di avere un tempo congruo tra l’attuazione del nuovo contratto e la stesura della nuova Piattaforma Contrattuale.
Piattaforma contrattuale che inevitabilmente dovrà tener conto del Piano Industriale, di quanto si definirà nel Contratto di Servizio e dell’efficacia di quanto sarà stabilito nel rinnovo contrattuale in corso.
Le OO.SS. non hanno espresso una pregiudiziale sull’ipotesi dell’allungamento della vigenza contrattuale, ma chiarendo che il 2018, aggiungendosi al pregresso 2014/15/16/17, dovrà avere un giusto riconoscimento di carattere economico.
• Il giorno 5 settembre 2017 si incontreranno le segreterie nazionali con la direzione del Personale per un primo riordino delle materie già discusse e per valutare il proseguo.
• Il giorno 12 settembre 2017 si incontrerà la Commissione sulle figure professionali.
• Il giorno 26 settembre 2017 ci sarà l’incontro di plenaria presso Unindustria-Confindustria.

Le segreterie nazionali Slc Cgil Fistel Cisl Uilcom Uil Ugl Informazione Snater Libersind-ConfSal

0
0
0
s2sdefault

TUTTE LE NOTIZIE