ACCEDI lucchetto rosso

6 servizi postali elab180x180SERVIZI POSTALI

Nella giornata di ieri si sono esaminate le due tematiche in oggetto. Per quanto riguarda la verifica sul nuovo modello di funzionamento delle strutture CUAS e dei Centri Multiservizi, le Parti hanno convenuto, a fronte delle molteplici anomalie registrate dalla fase iniziale ad oggi nei CUAS/CM, di fare un ulteriore passaggio a livello territoriale, tali appuntamenti saranno dedicati all’esame dello stato di avanzamento del modello implementato, dei rispettivi livelli occupazionali suddivisi per categoria e delle eventuali problematica legate alla turistica. Nell’ambito di tali incontri verrà effettuata anche una verifica sulla attività formative nei Centri. A valle di questi riunioni le Parti a livello nazionale si incontreranno l’11 giugno. Infine la nostra organizzazione ha posto il problema sulla sicurezza in ordine ai nuovi apparati, che ha trovato asilo nel verbale, in allegato, con l’impegno dell’Azienda di coinvolgere la funzione di Tutela Aziendale sulla verifica in ordine alla valutazione del rischio.
In riferimento alla seconda tematica, le Parti hanno nuovamente esaminato il nuovo assetto organizzativo della funzione Mercato Business e Pubblica Amministrazione e più precisamente in riferimento al superamento della figura dei team leader. L’Azienda si è impegnata entro il 1 luglio 2015 di ricollocare tali risorse, innanzitutto, in ambito MBPA e coerentemente con il rispettivo inquadramento. Fino a quella data i Lavoratori Quadri coinvolti nel processo sopracitato manterranno le condizioni economiche previste per il ruolo.

Scarica il verbale di incontro MBPA: Verbale di incontro MBPA 29 aprile 2015

Scarica il verbale CUAS: verbale CUAS 29 aprile 2015

0
0
0
s2sdefault

TUTTE LE NOTIZIE