ACCEDI lucchetto rosso

6 servizi postali elab180x180SERVIZI POSTALI

COMUNICATO COORDINAMENTO AGENZIE DI RECAPITO

Si è svolto oggi a Roma il coordinamento dei lavoratori SLC-CGIL delle agenzie di recapito.

La gravità della situazione dei lavoratori della agenzie, specie quelli dipendenti delle ex concessionarie che hanno svolto per anni l’attività con regime di mono commessa o di commessa prevalente con Poste Italiane, è tale da richiedere un intervento tempestivo che garantisca per intanto un congruo sostegno al reddito.

In particolare l’attenzione primaria è verso quei lavoratori ad oggi non coperti da ammortizzatori sociali o con gli stessi ormai prossimi alla scadenza.

In questo senso la SLC ha ricordato l’impegno profuso sino ad oggi nel cercare una soluzione che tamponi i problemi immediati e, contemporaneamente, nel cercare soluzioni di prospettiva.

E’ evidente che le maggiori difficoltà si scontano nel trovare soluzioni di lunga durata, stante lo stato generale del settore dei servizi postali che ha indotto anche l’azienda ex monopolista, Poste Italiane, ad intervenire con processi di forte riorganizzazione della divisione, l’ultima delle quali risale al 28 febbraio del 2013.

Nei prossimi giorni auspichiamo di approdare alla soluzione delle immediate necessità di sostegno al reddito per tutti i lavoratori interessati.

A quella data sarà riconvocato il settore per affrontare insieme la fase successiva.

Segreteria Nazionale- Area Servizi SLC-CGIL

0
0
0
s2sdefault

TUTTE LE NOTIZIE